Vai al contenuto principale
Oggetto:

TIROCINIO di FISIOPATOLOGIA DEL METABOLISMO

Oggetto:

PATHOPHYSIOLOGY OF METABOLISM

Oggetto:

Anno accademico 2023/2024

Codice attività didattica
SME1081
Docente
Paola Francesca Gamba (Tutor per l'attività di Tirocinio )
Corso di studio
[f007-c201] laurea spec. in biotecnologie mediche - a torino
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Annuale
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
MED/04 - patologia generale
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Tipologia unità didattica
corso
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'obiettivo di questo tirocinio è quello di far acquisire allo studente la conoscenza delle principali metodiche di biologia molecolare, di colture cellulari e morfologiche da applicare nella ricerca sperimentale e traslazionale. In particolare, ciò permetterà al tirocinante di analizzare i meccanismi patogenetici coinvolti nella patogenesi della malattia di Alzheimer allo scopo di sviluppare nuove potenziali strategie terapeutiche per la prevenzione/cura della malattia.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Il tirocinante dovrà acquisire le conoscenze pratiche di laboratorio, la capacità di programmare e condurre gli esperimenti, nonchè la capacità critica necessaria ad interpretare correttamente i dati ottenuti e a trovare soluzioni per superare eventuali criticità. Inoltre, dovrà acquisire capacità di comunicare i risultati ottenuti.

Oggetto:

Programma

Il tirocinio è dedicato alla conduzione di ricerche sperimentali e traslazionali volte ad identificare e comprendere i meccanismi patogenetici coinvolti nella progressione della malattia di Alzheimer. In particolare, verrà investigato il ruolo dell’alterato metabolismo del colesterolo cerebrale, con formazione di prodotti di ossidazione del colesterolo (ossisteroli), nelle diverse fasi di sviluppo della patologia. Verranno, inoltre, sviluppate strategie terapeutiche basate sulle nanotecnologie. 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il tirocinante sarà seguito costantemente da ricercatori esperti e/o assegnisti di ricerca allo scopo di far comprendere sia le diverse tecniche utilizzate in laboratorio sia la comprensione della bibliografia e la discussione dei dati ottenuti, aspetti importanti per la stesura della tesi sperimentale. 

I tirocini non sono assegnati ad un anno specifico: ciò significa che possono essere svolti il I o il II anno o in entrambi secondo gli accordi assunti con il Docente Responsabile del Tirocinio.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Valutazioni in itinere per verificare la comprensione e la capacità di conduzione delle metodologie atte ad indagare il problema sperimentale e/o traslazionale; verifica e discussione dei dati ottenuti e delle possibili future implicazioni. Compilazione di una relazione finale delle attività di tirocinio svolto.

La registrazione del Tirocinio avviene di norma al II anno. Tipo valutazione: approvato/non approvato oppure idoneo/non idoneo

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:

Note

Numero posti disponibili: 1 (dato aggiornato al 15 maggio 2023)

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 31/08/2023 10:30
    Location: https://biotecmed.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!