Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

TIROCINIO di CELLULE STAMINALI TUMORALI E MODELLI PRECLINICI

Oggetto:

CANCER STEM CELLS AND PRECLINICAL MODELS

Oggetto:

Anno accademico 2022/2023

Codice attività didattica
SME0921
Docente
Carla Boccaccio (Tutor per l'attività di Tirocinio )
Corso di studio
[f007-c201] laurea spec. in biotecnologie mediche - a torino
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Annuale
Tipologia
Altre attività
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
BIO/17 - istologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Prova pratica
Prerequisiti
Richiesta frequenza da primo anno di Laurea Magistrale
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Apprendere come isolare le cellule staminali (CSC)da tumori invasivi e/o metastatici (in particolare: glioblastomi, 'cancers of unknown primary origin, melanomi, carcinomi polmonari), direttamente dal tessuto tumorale o dalle cellule tumorali circolanti (CTC) nel sangue.

Apprendere come propagare in coltura le CSC e come caratterizzarle da un punto di vista molecolare, genetico e fenotipico, attraverso l'analisi a singola cellula e l'applicazione di saggi volti a misurare caratteristiche staminali specifiche come la clonogenicità in vitro e il potenziale tumorigenico.

Apprendere infine come utilizzare le CSC per rigenerare tumori sperimentali nel modello animale che riproducono le caratteristiche genetiche, istopatologiche e cliniche del tumore d'origine e come utilizzare tali modelli preclinici per saggiare l'attività terapeutica di agenti mirati alle alterazioni molecolari del tumore.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Al termine del tirocinio lo studente dovrà padroneggiare un ampio repertorio di metodologie sperimentali di biologia molecolare e cellulare, tra cui: preparazione e analisi di acidi nucleici,  analisi fenotipiche (incluse citofluorimetria e immunofluorescenza) e funzionali in vitro (saggi atti a valutare la vitalità, l’induzione di morte per apoptosi, la capacità clonogenica, l’attivazione di specifici pathway di segnalazione). Sarà inolte introdotto alla generazione di modelli preclinici in vivo tramite la manipolazione di topi da laboratorio (impianto di cellule sottocute e in sede ortotopica, trattamento con diversi farmaci mirati diretti contro i bersagli identificati in precedenza). 

E' atteso che lo studente maturi una adeguata capacità critica nell'analisi dei dati sperimentali e la capacità di pianificare e condurre a termine in modo autonomo esperimenti che combinano diversi approcci metodologici.

Oggetto:

Programma

 Isolamento e caratterizzazione delle Cellule Staminali Tumorali da diversi tumori solidi allo scopo di:

1- identificare le caratteristiche genetiche e fenotipiche

2- individuare possibili bersagli terapeutici

3- saggiare nuove strategie terapeutiche in modelli cellulari e animali.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Il tirocinio si svolgerà in laboratorio, affiancando tutor qualificati che lavorano attivamente sui progetti e partecipando a tutte le attività scientifiche inerenti (lab meetings, seminari e progress report di Istituto).

I tirocini non sono assegnati ad un anno specifico: ciò significa che possono essere svolti il I o il II anno o in entrambi secondo gli accordi assunti con il Docente Responsabile del Tirocinio. Tuttavia, è privilegiato il reclutamento di studenti frequentanti il I anno, in modo da poter sviluppare un progetto di ricerca articolato su due anni. La registrazione del Tirocinio avviene di norma al II anno.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Presentazione periodica dei risultati ottenuti dallo studente, nel corso di lab meetings; analisi critica e presentazione di articoli inerenti il progetto (Journal Club), rilevanti per la pianificazione sperimentale.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Articolo
Titolo:  
Cancer of unknown primary stem-like cells model multi-organ metastasis and unveil liability to MEK inhibition
Titolo rivista:  
Nature Communications
Anno pubblicazione:  
2021
Autore:  
Verginelli
Volume:  
12
Pagina iniziale, finale:  
2498
DOI:  
PMID:  
URL:  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Articolo
Titolo:  
ERBB3 overexpression due to miR-205 inactivation confers sensitivity to FGF, metabolic activation, and liability to ERBB3 targeting in glioblastoma
Titolo rivista:  
Cell Reports
Anno pubblicazione:  
2021
Autore:  
De Bacco
Volume:  
36
DOI:  
Obbligatorio:  
Si
Oggetto:

Articoli originali e reviews consigliati durante lo svolgimento del tirocinio.



Oggetto:

Note

Tipo valutazione: approvato/non approvato oppure idoneo/non idoneo Numero posti disponibili: 2 (dato aggiornato al )

Registrazione
  • Aperta
    N° massimo di studenti
    2 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 22/08/2022 18:44
    Non cliccare qui!