Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

C.I. BIOTECNOLOGIE AVANZATE IN MEDICINA III

Oggetto:

ADVANCED BIOTECHNOLOGIES IN MEDICINE III

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
SME0899
Docenti
Prof.ssa Riccarda Granata (Docente Titolare dell'insegnamento)
Prof.ssa Benedetta Bussolati (Docente Responsabile del Corso Integrato)
Prof. Ezio Ghigo (Docente Titolare dell'insegnamento)
Dott. Iacopo Gesmundo (Docente Titolare dell'insegnamento)
Corso di studio
[f007-c201] laurea spec. in biotecnologie mediche - a torino
Anno
2° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
10
SSD attività didattica
MED/13 - endocrinologia
MED/14 - nefrologia
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Orale
Prerequisiti

Anatomia e fisiologia umana


Human anatomy and physiology
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

BIOTECNOLOGiE NELLE MALATTIE ENDOCRINO METABOLICHE: il corso si propone di insegnare allo studente la fisiopatologia endocrinologica e i meccanismi molecolari e patogenetici delle principali endocrinopatie.

Per quanto riguarda l'endocrinologia molecolare, il corso si prefigge di illustrare i meccanismi molecolari alla base della risposta ormonale, in relazione ai diversi processi fisiopatologici.

BIOTECNOLOGIE IN NEFROLOGIA:Il corso si propone di insegnare allo studente la patogenesi delle principali malattie renali e l’applicazione di tecniche biotecnologiche allo studio della patogenesi, alla diagnostica e alla terapia nefrologica.

 - The aim of the course is to teach the pathogenic mechanisms involved in endocrine diseases and the biotechnological applications to physiologic, pathogenic and diagnostic investigations and to therapy.

- The aim of the course is to teach the pathogenic mechanisms involved in renal diseases and the biotechnological applications to pathogenic and diagnostic investigations and to therapy.

 

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza dei meccanismi molecolari e della patogenesi delle principali malattie endocrinologiche e nefrologiche.

 

Knowledge of molecular mechanisms and physiopathology of the principal endocrine and nephrologic diseases.

 

 

Oggetto:

Programma

BIOTECNOLOGIE NELLE MALATTIE ENDOCRINO-METABOLICHE

Endocrinologia generale (proff.ri Ezio Ghigo, Iacopo Gesmundo)

1. Principi generali di fisiologia endocrina

2. Ipotalamo e ipofisi - Ormoni e controllo ipotalamico della secrezione adenoipofisaria; malattie da eccesso o difetto degli ormoni ipotalamo-ipofisari.

3. Tiroide - Ormoni tiroidei; malattie da eccesso o difetto degli ormoni tiroidei (con Dr.ssa Maria Graziella Catalano e Dr.ssa Letizia Rinella).

4. Paratiroidi e regolazione del Ca2+ e del PO4 - Biosintesi e trasporto di PTH; omeostasi calcica; disordini dell’omeostasi calcica.

5. Ghiandola surrenalica - Ormoni della corticale e della midollare del surrene; malattie da eccesso o difetto degli ormoni surrenalici.

6. Pancreas endocrino:- Ormoni pancreatici; malattie da eccesso o difetto degli ormoni pancreatici

7 Sistema riproduttivo maschile - Regolazione gonadotropinica della funzione gonadica; malattie da eccesso o da carenza di testosterone.

8 Sistema riproduttivo femminile - Regolazione gonadotropinodipendente della funzione ovarica; ciclo ovario e endometriale; effetti fisiologici degli ormoni ovarici; malattie da eccesso o carenza degli ormoni ovarici.

9. Regolazione ormonale del bilancio energico ed elettrolitico

 

Endocrinologia Molecolare (Prof.ssa Riccarda Granata)

- La comunicazione tra le cellule: gli ormoni ed i recettori.

- Meccanismi di trasduzione e di controllo del segnale.

- Recettori nucleari: peroxisome proliferator-activated receptor (PPPAR-) nelle malattie metaboliche e neoplastiche.

- Ormoni incretinici: ruolo nel metabolismo del glucosio e nella regolazione della sopravvivenza e funzione della beta-cellula pancreatica.

- Beta-cellule pancreatiche: danno e rigenerazione.

- Trapianto delle isole pancreatiche.

Immunoregolazione e immunomodulazione delle malattie infiammatorie autoimmuni. Utilizzo di cellule staminali e vescicole extracellulari per patologie infiammatorie (Dr.ssa Enrica Favaro).

- Asse growth hormone (GH)/insulin-like growth factor (IGF)/IGF binding proteins.

- G-protein coupled receptors (GPCR), meccanismi di trasduzione e regolazione delle funzioni cellulari.

- Somatostatina, analoghi e recettori nel controllo del metabolismo e della secrezione ormonale.

- Ruolo del growth hormone-releasing hormone (GHRH) e dei suoi analoghi sintetici agonisti ed antagonisti nella fisiologia e patologia.

- Peptidi del gene ghrelin (ghrelin acilato, des-acilato ed obestatina) nel controllo del metabolismo e delle diverse funzioni a livello cellulare.

- Biologia degli sfingolipidi e loro funzioni fisiopatologiche.

- Asse HPA, glucocorticoidi e mineralocorticoidi. Ruolo fisiopatologico e meccanismi molecolari (Dr. Iacopo Gesmundo).

- Lezione di scrittura scientifica: come scrivere ed organizzare un lavoro scientifico; dalla scrittura alla sottomissione alla rivista e relativi processi editoriali.

 

BIOTECNOLOGIE IN NEFROLOGIA

-Meccanismi patogenetici: Disordini del sistema immunitario alla base della patogenesi delle glomerulonefriti e delle nefropatie interstiziali; Autoimmunità; Meccanismi di deposito degli immunocomplessi; Mediatori di espressione e progressione del danno glomerulare e tubulointerstiziale; Meccanismi di permeabilità glomerulare.

-Le Sindromi Renali: Insufficienza renale acuta e cronica; Sindrome Nefritica Acuta; Sindrome Nefrosica; Sindrome Rapidamente Progressiva; Sindrome Nefritica Cronica; Anomalie Urinarie Isolate.

-Le Glomerulonefriti Primitive: la glomerulonefrite acuta post-infettiva; le glomerulonefriti rapidamente progressive; le glomerulonefriti proliferative mesangiali a depositi di IgA; le glomerulonefriti membrano-proliferative; la glomerulonefrite a lesioni minime; la glomerulonefrite membranosa; la glomerulosclerosi focale.

-Le Glomerulonefriti Secondarie: glomerulonefriti in corso di infezioni, nefropatia diabetica; lupus; crioglobulinemia; amiloidosi.

-Le Nefropatie Interstiziali acute e croniche.

-Le Vasculiti.

-Insufficienza renale acuta e cronica: I meccanismi patogenetici, le implicazioni fisiopatologiche e le basi molecolari

-Terapie sostitutive: sostituzione artificiale della funzione renale e il trapianto di rene

 

ENDOCRINOLOGY:

1. Principles of endocrine physiology- Structure, secretion and mechanism of action of hormones. 2: Hypothalamus and Pituitary-Anterior and posterior pituitary hormones and dependent diseases. 3. Thyroid -Control of synthesis, storage and secretion of thyroid hormones and related diseases. 4. Parathyroids and calcium regulation-Synthesis, secretion of PTH; calcium homeostasis and related diseases. 5. Adrenal glands-Hormones of the adrenal cortex and medulla; diseases due to defect or excess of adrenal hormones. 6. The endocrine pancreas -Pancreatic hormones; diseases due to defect or excess of pancreatic hormones. 7. The male reproductive system -Gonoadotropinic regulation of the gonadic function; diseases due to defect or excess of pancreatic hormones 8. The female reproductive system - Gonoadotropinic regulation of the ovarian function; ovarian and endometrial cycle; diseases due to defect or excess of ovarian hormones. 9. The hormonal regulation of energy balance and mineral metabolism 10. Molecular Endocrinology - Cell-cell communication: the hormones and their receptors. - Receptor-mediated signal transduction; - Nuclear receptors: peroxisome proliferator-activated receptor (PPPAR-), mechanisms of action and their role in metabolism and cell proliferation - Incretin hormones and their role in glucose metabolism and pancreatic beta-cell survival and function. - Growth hormone/insulin-like growth factor (IGF)/IGF binding proteins axis and regulation of growth, metabolism and cell function. - Physiological and pathological angiogenesis. - G-protein coupled receptors (GPCR). Signal transduction mechanisms and regulation of cell function. - Somatostatin, somatostatin analogs and their receptor in the control of metabolism and hormone secretion. - Sfingolipid biology

 

NEPHROLOGY:

-Pathogenic mechanisms: Immune disorders involved in the pathogenesis of glomerular and tubule interstitial diseases; autoimmunity, immune complex deposition, progression of renal diseases, mechanisms involved in permselectivity. - Renal syndromes: Acute nephritic syndrome; Nephrotic syndrome; Rapidly progressive syndrome; Chronic nephritic syndrome; Isolated urinary abnormalities. -Primary glomerulonephritis: Acute post infectious glomerulonephritis; Rapidly progressive glomerulonephritis; Glomerulonephritis with IgA mesangial deposits; Membranoproliferative glomerulonephritis; Minimal change glomerulonephritis; Membranous glomerulonephritis; Focal segmental glomerulosclerosis. -Secondary glomerulonephritis: glomerulonephritis and sepsis; Diabetic nephropathy; Lupus nephritis; Cryoglobulinemia; Amyloidosis. -Acute and chronic Tubulo-interstitial nephropathies. -Renal Vasculitis. -Acute and chronic renal failure: Pathogenic mechanisms, Physiopathological implications and molecular bases. -Substitution of renal functions: artificial and renal transplantation

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Lezione frontale

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Esame orale; voto espresso in trentesimi

 

Oral Examination; evaluation expressed in thirtieth

 

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

Laboratorio

 

Laboratory

 

 

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

-Nefrourologia, Editoriale Bios;

-Brenner and Rector’s THE KIDNEY, Macintosh & Windows.

- Camanni: Malattie del sistema endocrino e del metabolismo, Centro Scientifico Ed.

- Harrison: Principi di Medicina Interna, McGraw-Hill Medical.

- Alberts: Biologia molecolare della cellula, Garland Science

- Endocrinologia molecolare: Lavori scientifici originali e reviews, forniti agli studenti oltre alle diapositive delle lezioni.

 

Oggetto:

Moduli didattici

Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 13/05/2021 20:28
    Location: https://biotecmed.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!